Il Redentore trasforma i nostri cuori, così da farne un incendio beatissimo di carità.
zefirino agostini

Inizio dei lavori capitolari

"Unite insieme" in ascolto dello Spirito

La solenne celebrazione eucaristica di apertura del XVIII Capitolo Generale si è tenuta martedì 06 agosto 2013 nella Chiesa dell’Immacolata di Casa Madre a Verona.
É stata presieduta da don Corrado Ginami che durante l' omelia ha esortato le sorelle capitolari ad essere attente agli inviti del Signore e ha ricordato che “il convenire per il Capitolo è sì obbedienza alle Costituzioni della comunità, ma anche risposta ad una chiamata che viene da Dio”.

La giornata di mercoledì è offerta come giornata di riflessione e preghiera ed animata da Sr Claire Agnès RAZAFISOLO, Consigliera Generale, che offre alcuni punti sul passo evangelico e l’icona della visitazione.

Alle ore 17.00 nella sala capitolare, dopo un’invocazione allo Spirito Santo, Madre Pierina SCARMIGNAN, Superiora Generale, Presidente dell’Assemblea, introduce nel clima vero e proprio del XVIII Capitolo Generale e sottolinea che quanto stiamo vivendo è innanzitutto una chiamata speciale e un’esperienza spirituale che ci aiuta:

- a ripercorrere il cammino già fatto: dal rinascere dall’alto alla chiamata alla maternità spirituale,
- a creare un clima di riflessione: dall’essere generate dal Signore all’essere madri spirituali feconde,
- a individuare insieme i passi da fare per rispondere a un dono del Signore come corpo ecclesiale, come congregazione e come comunità.

Consapevoli della delicatezza del momento che la vita religiosa nel mondo sta vivendo e che anche noi stiamo sperimentando, urge porre l’accento su ciò che conta, su ciò che mette e può mettere in movimento il cammino di sequela e di partecipazione  alla missione di Cristo. In questo senso vivere questo momento di grazia è una speciale opportunità di conversione a Cristo e al suo Vangelo alla quale siamo chiamate, riponendoci sul Fondamento, e rinnovando la fedeltà al carisma, alla grazia degli inizi.

Nella gratitudine a Dio per il sincero impegno che abita il nostro cuore, Madre Pierina ha dichiarato aperta l’Assemblea del XVIII Capitolo Generale.

I giorni che vedranno impegnate le sorelle capitolari avranno questa proposta di calendario:

- alcuni giorni nei quali saranno presi in considerazione il vissuto della congregazione per cogliere il passaggio di Dio e gli aspetti che esigono conversione; giorni di ascolto, di riflessione e di condivisione;
- gli Esercizi Spirituali ignaziani personalmente guidati durante i quali, nella preghiera, avremo l’opportunità di consegnare al Signore questo vissuto perché sia trasformato dallo Spirito in apertura al futuro di Dio;
- alimentate dallo Spirito, nella luce del Signore saremo in grado di procedere all’elezione della Superiora Generale e del suo Consiglio;
- infine, giorni dedicati alla ricerca e alla definizione degli orientamenti per il cammino della Congregazione nei prossimi anni.